LEO.MAC S.R.L.

Resine espandenti

CONSOLIDAMENTO DEI TERRENI DI FONDAZIONE MEDIANTE RESINE ESPANDENTI LEO.MAC PLUS

L’intervento di consolidamento dei terreni e delle fondazioni alterati e disgregate, dai processi naturali di alterazione, viene eseguito rapidamente ed in maniera non invasiva rispetto ai metodi tradizionali i quali prevedono una tempistica, una invasività ed un costo di molto superiore e comunque non garantito.

LE RESINE ESPANDENTI AUTO-PERFORMANTI LEO.MAC PLUS

Leo.Mac ha sviluppato un metodo innovativo e allo stesso tempo affidabile per il consolidamento ed il miglioramento delle caratteristiche tecniche del terreno e delle fondazioni degli edifici che presentano problemi come lesioni alle pareti, crepe nei muri, cedimento, abbassamento ed inclinazione della pavimentazione

L’intervento di consolidamento mediante resine espandenti Leo.Mac PLUS garantisce il miglioramento delle caratteristiche tecniche del terreno lungo tutto il tratto compreso tra il piano di calpestio e la profondità di progetto. Le nostre cannule sono microforate lungo tutta la sezione e ciò consente di iniettare la nostra resina in multilevel, su numerosi livelli di profondità con un unico foro di circa 2,5 cm di diametro. L’intervento viene realizzato schematicamente mediante le seguenti fasi lavorative:

- perforazione della fondazione attraverso punte del diametro massimo di 25 mm ad un interasse di circa 70-100 cm;

- introduzione della cannula di iniezione attraverso la fondazione con spinta della stessa, nel terreno, fino alla profondità desiderata;

- iniezione della resina espandente a libera diffusione che attraverso la cannula consoliderà il terreno per tutto il tratto di lunghezza della cannula di iniezione;

- taglio della cannula a livello superficiale e chiusura del foro mediante malta cementizia.

Approfondimento: