LEO.MAC S.R.L.

Pali di fondazione

CONSOLIDAMENTO DELL’EDIFICIO MEDIANTE PALI DI FONDAZIONE

Nei casi più difficili sia in termini di dissesto dell’edificio che del tipo di stratigrafia del terreno sottostante le fondazioni, Leo.Mac ha individuato un sistema di consolidamento delle fondazioni e del terreno concettualmente semplice ma praticamente sicuro. In tutti i casi critici di lesioni alle pareti, crepe nei muri, cedimento, abbassamento ed inclinazione della pavimentazione Leo.Mac ha trovato la soluzione più adatta ed indiscutibilmente valida: migliorare qualitativamente le caratteristiche tecniche del terreno e delle fondazioni che hanno il compito di sopportare il carico derivante dal peso della struttura. I migliori interventi infatti devono considerare il terreno e la fondazione come due variabili inseparabili dello stesso insieme.

L’intervento di consolidamento dei terreni e delle fondazioni alterati e disgregate, dai processi naturali di alterazione, viene eseguito rapidamente ed in maniera non invasiva rispetto ai metodi tradizionali i quali prevedono una tempistica, una invasività ed un costo di molto superiore e comunque non garantito.

PALI DI FONDAZIONE AUTO-MODELLANTI HERCULES (brev. n. VR2007A000149)

Le fasi di messa in opera dei pali in acciaio Hercules sono di seguito schematizzate:
- perforazione della fondazione per un diametro di circa 6 cm mediante sistema a rotopercussione;
- inserimento dei moduli del palo della lunghezza di 2 m per elemento nel foro di fondazione precedentemente realizzato e successivo avvitamento del palo nel terreno fino alla profondità di progetto;
- iniezione della resina espandente all’interno del palo, la quale, permette l’uscita di 6 zanche in acciaio alla punta del palo con funzione di impalcatura per la resine la quale andrà a creare un ammasso estremamente rigido alla base del palo. Inoltre la resina ancorerà saldamente il palo al terreno lungo tutta la sua sezione in quanto il palo essendo forato ogni 5 cm per tutta la lunghezza ne permetterà l’uscita;
- cementazione del palo alla fondazione e chiusura a livello del foro sulla pavimentazione.
I micropali Hercules sono impiegati per il consolidamento di edifici con lesioni alle pareti, crepe nei muri, inclinazione ed abbassamento della pavimentazione.
Parametri dimensionali:

lunghezza singolo modulo:2 metri
diametro esterno:4,5 centimetri
spessore:millimetri
portata superiore a:15 tonnellate
aggancio tra i moduli mediante filettatura conica


I pali Hercules vengono sottoposti a prove di carico per la determinazione della resistenza e dimensionati in funzione delle norme tecniche sulle costruzioni (NTC 2008).

Approfondimento: